SALA C. (SA) – Volley, la Puntotel ottiene la 5a vittoria consecutiva ad Aversa

Continua la sua corsa il treno Puntotel, che non si ferma neanche nella trasferta di Aversa con il Centro Santulli dove le bianco rosse salesi ottengono la quinta vittoria consecutiva e la nona posizione in classifica nel girone G del campionato di volley femminile di serie B2.
Le ragazze di mister Iannarella si sbarazzano, con il risultato di 3-0, facilmente di un Centro Santulli condannato, ormai, alla retrocessione.
Il match è stato sin dall’inizio nelle mani delle salesi, apparse subito concentrate e decise a conquistare l’intera posta in palio. Capitan Troiano e compagne mettono, infatti, immediatamente in difficoltà le padrone di casa, incapaci di reagire ai continui attacchi delle schiacciatrici ospiti. La Puntotel gioca a memoria, con gli schemi che funzionano alla perfezione. Ottima anche in ricezione, la Puntotel non concede spazi al Centro Santulli che deve, suo malgrado, subìre il gioco della Puntotel in tutte e tre i set. 13/ 25 16/ 25 19/ 25: questi i parziali del match che evidenziano la netta superiorità del Sala Consilina. Nei primi due set in campo si parla soltanto bianco rosso. Nella terza ed ultima frazione di gioco, le padrone di casa riescono timidamente ad opporre resistenza, ma senza mai impensierire più di tanto le ospiti. Un match, insomma, che si è caratterizzato soprattutto per il superiore tasso tecnico delle atlete della Puntotel.
Non conosce soste, dunque, la squadra cara al presidente Petrarca, in serie positiva da ben cinque partite. Malgrado ciò in casa Puntotel non si abbassa la guardia, almeno sino a quando non si raggiungerà la matematica certezza della permanenza in serie B. Bisogna ancora incamerare sei punti per centrare tale obiettivo.
“Stiamo attraversando un ottimo periodo di forma, dice con soddisfazione il team manager, Nicola Daralla, ma ogni partita ha una storia a sé. Non dimentichiamoci che siamo una matricola e che nelle ultime sei gare che restano da qui alla fine del campionato affronteremo compagini molto esperte. Perciò è ancora presto per festeggiare. Bisogna rimanere concentrati”.
La Puntotel, nelle ultime sei giornate della regular seasons, affronterà squadre non facili da battere, a cominciare da domenica prossima con la gara casalinga contro il Nati a Taranto Volley. Seguiranno poi gli incontri con l’ Aito Volley Sarno, il V.Menelao Nojaturi, l’As Benevento Volley, il Tekla Volley Scafati e l’Autoluna Nissan Salerno, tutte compagini che, peraltro, ciascuna per motivi diversi, sono alla ricerca di punti e, quindi, risultano assai motivate. Insomma la matricola Puntotel dovrà ancora soffrire non poco per poter disputare, anche nella prossima stagione, il campionato di serie B2.

Lascia un Commento