Sala C. (SA) – Volley, la Puntotel in trasferta in Puglia

Concentrazione, determinazione e tantissimo cuore. Queste le parole d’ordine con cui in settimana mister Iannarella ha basato la preparazione in vista della delicatissima partita di sabato 21 febbraio, che vedrà la Puntotel impegnata in trasferta in Puglia contro il Tuglie. Il tecnico bianco rosso ha lavorato moltissimo sullo stato psicologico di un gruppo che, malgrado la precaria posizione in classifica, sembra aver ritrovato tranquillità e compattezza. Nella ventesima giornata del torneo nazionale di B2, la Puntotel affronterà il Tuglie che, a quota 27, è avversario non facile con giocatrici di valore e con un gruppo molto solido. La sfida con le pugliesi apre una serie di incontri fondamentali per la Puntotel. Terminato, infatti, il ciclo terribile, le salesi sono ora in cerca di riscatto dopo le opache prestazioni delle ultime giornate. Mister Iannarella per la gara di domani avrà a sua disposizione tutte le giocatrici della rosa ad eccezione di Marika Di Prisco che, dopo l’infortunio alla caviglia destra del mese scorso, sta ancora svolgendo esercizi di riabilitazione. In Puglia le bianco rosse cercheranno, dunque, di smuovere la classifica. “Non possiamo più concederci passi falsi, sottolinea il team manager, Nicola Daralla. In ogni gara dovremo fare necessariamente punti, altrimenti l’obiettivo salvezza rimarrà soltanto una chimera”. Per la cronaca va detto che all’andata il Tuglie a Sala Consilina si impose con il risultato di 3-2. Un motivo in più per le bianco rosse salesi per ritornare dalla Puglia con un risultato positivo.

Lascia un Commento