Sala c. (SA) – Volley. Continuano le vittorie della Puntotel

Continua inarrestabile la marcia della Puntotel Sala Consilina che ottiene la sua diciannovesima vittoria stagionale rimanendo in testa alla classifica del girone “F” di B2 del campionato nazionale di volley femminile.

In casa, in un Palapozzillo stracolmo, le ragazze bianco rosse con il risultato di 3-1 superano la Roma 7 Volley e si confermano il roster leader del proprio girone.

25/19, 25/22, 22/25, 25/23: questi i parziali dell’incontro che ha visto la squadra romana combattere in tutte le frazioni di gioco senza alcun timore reverenziale nei confronti delle padrone di casa le quali, pur non disputando un match di grande spessore tecnico, sono riuscite ad incamerare tre punti preziosi salendo a quota 54 in classifica a due punti di vantaggio sul Divino Amore, seconda forza del campionato, che ha disputato, però, una gara in più rispetto alla capolista Sala Consilina.

La cronaca dell’incontro è ricca di emozioni sin dai primi minuti. La squadra laziale fa capire subito che venderà cara la pelle e che non sarà una passeggiata per la capolista. Per tutta la gara, infatti,  in campo ha regnato l’equilibrio. Le ospiti si sono difese molto bene e al tempo stesso hanno messo in difficoltà il sestetto salese tant’è che ha dovuto cedere un set alle romane. C’è da dire, però, che la Puntotel, per la seconda gara consecutiva, ha dovuto rinunciare al prezioso contributo della centrale Viviana Vincenti ancora alle prese con i postumi di un forte attacco influenzale. Un’assenza pesante soprattutto nell’equilibrio tattico dello scacchiere di coach Iannarella che, nel corso della gara, ha dovuto sacrificare capitan Troiano in un ruolo a lei non consono. Alla fine la Puntotel l’ha spuntata anche grazie ad una superlativa Paola Felicetti che nei momenti difficili ha preso per mano la squadra risultando, senza ombra di dubbio, determinante per la vittoria finale.

“Stiamo attraversando un periodo di forma non ottimale, dice il direttore sportivo della Puntotel, Maurizio Menafra. Abbiamo avuto diversi infortuni che nelle ultime due gare hanno influito sul nostro rendimento. Siamo tuttavia fiduciosi in quanto le ragazze infortunate si stanno riprendendo e sono sul punto di recuperare la forma migliore”.

Intanto le atlete salesi, in occasione della festa della donna, dedicano l’ultima vittoria a tutte le donne del Vallo di Diano. “Dedichiamo i tre punti, dice il capitano Marida Troiano, a tutte le nostre tifose che, sempre numerose sugli spalti, ci incitano con tanto affetto”.

Lascia un Commento