Sala C. (SA) – Riparte l’avvntura Puntotel in B1

Riparte l’avventura sportiva della Puntotel Sala Consilina pronta, dopo la trionfale stagione scorsa che l’ha vista vincitrice in B2, a recitare da protagonista il primo atto del campionato nazionale di volley femminile di serie B1, girone D.

Il debutto di campionato propone subito un derby fuori casa per le biancorosse impegnate domani, sabato 16 ottobre, contro la Michelaelite Scafati. L’appuntamento è fissato, per le ore 18,00 al palazzetto dello Sport “Campioni d’Italia”,  con la gara che mette in palio i primi tre punti della stagione agonistica. Un match difficile per la matricola Puntotel che, comunque, affronterà a viso aperto senza alcun timore reverenziale.

La Puntotel  arriva all’esordio dopo un buon precampionato fatto di tanto lavoro tecnico e fisico e di diversi test contro avversarie di tutto rispetto. 

La squadra salese, guidata dal riconfermato coach Peppe Innarella, ha rinnovato il proprio roster con importanti acquisti che, tuttavia, non hanno stravolto l’organico della passata stagione. Per quanto concerne le new entry, dalla serie A2 sono arrivate la palleggiatrice Giada Gorini e la centrale Marilyn Strobbe, mentre giocavano già in B1, le schiacciatrici Valentina Aprea e Letizia Franco. A vestire la maglia biancorossa per il primo anno saranno, inoltre, la palleggiatrice Maria De Gennaro e la schiacciatrice Angela Manzo. Sono state, invece, riconfermate l’opposto Paola Colarusso, le centrali Giulia Radice e Viviana Vincenti, il libero Antonella Micca e l’universale Marida Troiano. 

Dichiarazioni
Coach Iannarella : “Affrontiamo l’incontro con una buona dose di fiducia e sono certo che sapremo interpretare bene l’esordio. Sappiamo delle difficoltà che ci aspettano, Scafati ha un organico completo e forte Ha fatto innesti importanti.  Sarà battaglia dura, dirò alle mie ragazze di lottare dalla prima fino all’ultima azione di gioco”.

Il Presidente Virginio Petrarca: “Le ragazze hanno una grande voglia di cominciare bene. Crediamo di aver costruita una rosa valida e competitiva che darà non poco filo da torcere alle avversarie. Anche quest’anno, poi, confidiamo nel prezioso aiuto del nostro calorosissimo pubblico”.

Lascia un Commento