Sala C. (SA) – Quarta vittoria consecutiva della Puntotel

Quarta vittoria consecutiva della Puntotel Sala Consilina che in un gremitissimo Palapozzillo, nella nona giornata del campionato di serie B 2, girone G, ha battuto per 3-1 il Centro Santulli Aversa. E’ stato un match molto difficile per le padrone di casa che si sono trovate di fronte una squadra assai ostica e ben quadrata in tutti i reparti. Molto emozionante la cronaca dell’incontro. La Puntotel parte male perdendo per 21 a 25 il primo set. Le bianco rosse si riscattano, poi, nel secondo set vincendo per 25 a 19. Stessa cosa nella terza frazione di gioco che si caratterizza soprattutto per il finale giocato punto su punto e terminato a pannaggio della Puntotel per 25 a 23. Parte bene la Puntotel anche nel quarto set, quello decisivo, conquistando, infine, l’intera posta in palio per 25 a 21. “Con questa vittoria, sottolinea il direttore sportivo, Maurizio Menafra, la Puntotel ha dimostrato di avere acquisito la giusta mentalità di gioco per questa categoria che risulta essere molto difficile soprattutto per noi che siamo una matricola”. Coi suoi 15 punti in classifica, la compagine cara al presidente Petrarca rimane posizionata saldamente a centro classifica anzi, ha aumentato ancora il proprio distacco dalla zona retrocessione. Sono infatti nove i punti di distanza della Puntotel dal quint’ultimo posto in classifica. Nell’ambiente bianco rosso si respira, intanto, aria serena dopo le quattro vittorie consecutive, ma tutti sono consapevoli che per ottenere l’obiettivo salvezza si dovrà ancora soffrire tanto. Tutte brave le ragazze salesi nel match contro il Centro Santulli Aversa, partita che ha visto, tra l’altro, l’esordio in B 2 della giovanissima, Annamaria Giarletta. Un plauso particolare lo meritano la centrale Giulia Radice e la laterale Moira Giovino, entrambe scese in campo in precarie condizioni fisiche. Intanto dopo la vittoria casalinga ottenuta nella nona giornata, la Puntotel si prepara ad affrontare la difficile trasferta di Taranto che la vedrà opporsi alla Nati Volley, compagine accreditata per la vittoria finale.

Lascia un Commento