Sala C. (SA) – La Puntotel si prepara per la tasferta a Pescara sabato

E’ al lavoro la Puntotel Sala Consilina in vista della ripresa del campionato dopo il turno di riposo previsto dal calendario. Sabato, 10 ottobre prossimo, la squadra salese sarà impegnata in trasferta a Pescara con il Dannunziana COBO Group.

Si tratta della terza gara di campionato per la Puntotel che viaggia a punteggio pieno, avendo vinto, in casa, con la Comal Roma e, fuori casa, con il Fonte Roma Eur. Un ottimo ruolino di marcia che fa ben sperare per il prosieguo del campionato di serie B2, girone “F”, un campionato molto equilibrato e con un tasso tecnico assai elevato. Tutte le squadre sono state costruite molto bene in estate e pertanto tutte le gare saranno dal pronostico incerto. 

La Puntotel, intanto, ritorna in campo dopo 15 giorni ed è pronta ad affrontare una partita non facile. Le bianco rosse si troveranno di fronte una compagine che si sta comportando bene e che occupa il secondo posto con sette punti in tre gare. Il Dannunziana COBO Group è una matricola che si sta facendo rispettare. Sinora,  ha vinto in casa con il Fonte Roma Eur e nelle due trasferte con il Nautilis Cali Roma e con il Roma 7 Volley. E, dunque, le pescaresi  sabato vorranno dare continuità ai risultati positivi soprattutto fra le mura amiche. 

Frattanto, in casa Antares, durante la pausa si è lavorato sodo. Mister Iannarella ha avuto la possibilità di collaudare al meglio gli schemi tra le nuove arrivate e la vecchia guardia. Il morale bianco rosso è alto; e nessuno, società, tifosi e squadra, vuole cedere il passo, anzi tutti vogliono ottenere la terza vittoria consecutiva per confermare quanto di buono ottenuto da inizio campionato.

“Le ragazze stanno tutte bene, dice il vice presidente dell’Antares, Bruno Vocca. C’è una gran voglia di ritornare in campo e dimostrare il proprio valore tecnico. Dal punto di vista societario stiamo lavorando e siamo in trattativa per l’ingresso di nuovi soggetti nel nostro sponsor group che è soddisfatto dell’andamento della squadra ”. 

Insomma, a Pescara, si assisterà sicuramente ad una bella partita di volley. Si contenderanno i tre punti due squadre che non si risparmieranno e si affronteranno a viso aperto con entrambe un unico obiettivo: la vittoria.

 

Lascia un Commento