Sala C. (SA) – Gli assessori rinunciato alle indennità per pagare gli eventi estivi

Eventi estivi a Sala Consilina a carico degli assessori comunali che hanno deciso di rinunciare alla loro indennità per sei mesi allo scopo di coprire le spese per le iniziative di spettacolo svoltesi in estate. L’importo complessivo è di circa 25mila euro, soldi che serviranno a finanziare una parte dei costi per la promozione e l’organizzazione degli appuntamenti inseriti nel cartellone estivo “In Sala 2010”. La decisone è stata assunta con un’apposita delibera.

Lascia un Commento