Sala C. (SA) – Due incidenti stradali a distanza di poche ore. Due vittime

Una donna 79enne ed un uomo di 47 anni sono morti in seguito a due differenti incidenti stradali accaduti a distanza di qualche ora sulle strade del territorio comunale. La prima vittima è Lauretta Chechile. La donna è stata investita da un autocarro nella zona di San Sebastiano alle 20,30. Violentissimo l’impatto. La 79enne è stata trasferita all’ospedale di Polla ma a causa delle profonde ferite è morta nella giornata di ieri. La seconda vittime è un cittadino rumeno, Mihaila Costantin. L’uomo a bordo della sua bicicletta, intorno alle 24, stava procedendo sulla Strada Provinciale 11, in località Trinità, quando si è scontrato frontalmente con un’auto guidata da un 21enne. L’uomo è deceduto sul colpo. Il sinistro è avvenuto in una zona poco illuminata e sembra che l’uomo con la bicicletta si fosse spostato al centro della strada schiantandosi frontalmente con l’auto. Il 47enne è morto sul colpo. Per gli accertamenti sul posto sono intervenuti i carabinieri.

Lascia un Commento