Sala C. (SA) – Caso Tribunale, il 25 giugno occupazione degli svincoli di Sala e Atena

Il Vallo di Diano, Tanagro e Golfo di Policastro ora si mobilitano in maniera forte contro l’annunciata soppressione o accorpamento del Tribunale di Sala Consilina. Una manifestazione nazionale è stata programmata per il 25 giugno, con presidio ed eventuale blocco dell’autostrada Salerno-Reggio Calabria, agli svincoli di Sala Consilina ed Atena Lucana. L’invito dal Comune di Sala Consilina è rivolto anche agli altri comuni e territori sedi di tribunali minori a rischio soppressione.

E’ stato costituito un Comitato Pro Tribunale con il compito di verificare gli interventi che la Regione Campania adotterà per la nuova geografia giudiziaria, mentre l’Amministrazione comunale ha deciso di istituire un presidio presso il Tribunale dove i cittadini potranno essere ricevuti e sensibilizzati sul problema e potranno consegnare anche le proprie tessere elettorali. Tra le iniziative di protesta da realizzare a difesa del presidio giudiziario si pensa anche alla disobbedienza fiscale.

Lascia un Commento