Sala C. (SA) – Arrestato un uomo di Eboli per un furto commesso nel 2007

Ritenuto l’autore di un furto compiuto in un’abitazione nel giugno del 2007 a Salvitelle in provincia di Salerno, oggi i Carabinieri della stazione di Caggiano, con i colleghi della Compagnia di Sala Consilina, hanno notificato un’ordinanza di custodia cautelare in carcere al pregiudicato, Angelo Moccaldi, 48 anni di Eboli, già in carcere per altri reati. L’ordinanza è stata emessa dal Gip del Tribunale di Sala Consilina, su richiesta della locale Procura, al termine di indagini condotte dai Carabinieri. Secondo gli investigatori dell’Arma il pregiudicato ebolitano penetrato nell’abitazione di un operaio di Salvitelle nell’estate del 2006 aveva rubato oggetti in oro, un fucile automatico calibro 12 ed una carabina ad aria compressa.

Lascia un Commento