Sala C. (SA) – Arrestato un rumeno ricercato per un furto commesso in Sicilia

E’ stato rintracciato ed arrestato la notte scorsa a Sala Consilina un uomo di nazionalità rumena ritenuto l’autore di un furto commesso lo scorso anno in provincia di Messina. Il giovane 22enne, di cui non sono state fornite le generalità, era destinatario di un’ordinanza di applicazione di misura cautelare emessa, dal Gip del tribunale di Messina. Il provvedimento è stato eseguito dai carabinieri della Stazione di Sala Consilina. Il reato di furto aggravato contestato allo straniero sarebbe stato commesso con un complice. L’arrestato dopo le formalità di rito è stato posto agli arresti domiciliari presso l’abitazione di un connazionale.

Lascia un Commento