Sala C. (SA) – A Roma per salvare il tribunale

Ultima giornata quella di oggi per poter aderire e avere un posto sui pullman che domani mattina partiranno da Sala Consilina verso Roma per partecipare alla manifestazione nazionale a difesa dei piccoli tribunali. Dal Vallo di Diano dovrebbero partire almeno due autobus con a bordo sindaci, avvocati, commercialisti e cittadini del territorio per mostrare il proprio dissenso, davanti a Palazzo Madama, sede del Senato, contro la decisione del Governo di sopprimere il presidio di giustizia salese che rientra nell’ambito dell’elenco di 37 tribunali che scompariranno dalla geografia giudiziaria nazionale.

Il tribunale di Sala Consilina ha competenza su 28 comuni del Vallo di Diano, Tanagro e Golfo di Policastro con una popolazione di oltre centomila abitanti.

Lascia un Commento