Sala C: Furti in casa, arrestato albanese

Arrestato il presunto autore di numerosi furti in abitazioni commessi nel Vallo di Diano. E’ un pregiudicato albanese, arrestato stamani dai carabinieri in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere. L’uomo, di 28 anni, avrebbe messo a segno  almeno quattro furti, nei comuni di Polla, Atena Lucana e Padula, asportando dalle abitazioni denaro e monili in oro per una somma complessiva di circa 4mila euro circa.

Il giovane è stato intercettato a Cardito, nel Napoletano ed ora si trova nella casa circondariale di Poggioreale, in attesa dell’interrogatorio da parte dell’Autorità giudiziaria di Lagonegro.  Le indagini dei militari della compagnia di Sala Consilina proseguono per dare un nome e un volto ai malviventi che nel Vallo di Diano hanno commesso furti nei mesi passati.

Lascia un Commento