Sala C – Chiusura tribunale, si attende l’esito della Commissione di manutenzione a Lagonegro

E’ una giornata di grande attesa oggi per la comunità di Sala Consilina e dell’intero territorio della circoscrizione giudiziaria del Tribunale salese, chiuso dal 14 settembre per effetto della Riforma della geografia giudiziaria. L’attesa odierna è legata all’ultima chance di sopravvivenza corrispondente al risultato della riunione della Commissione di manutenzione al Tribunale di Lagonegro, destinato ad accogliere gli uffici e personale proveniente da Sala.
La convocazione della Commissione, alle 12 di oggi, è stata decisa sabato scorso al termine di un serrato incontro al Comune di Sala Consilina tra gli amministratori del Vallo di Diano e il presidente del Tribunale di Lagonegro, Matteo Claudio Zarrella. Una riunione tenutasi sabato dopo un’aspra mattinata di proteste e contestazioni scoppiate sin dal primo mattino con l’arrivo al Palazzo di Giustizia del procuratore di Lagonegro Vittorio Russo e successivamente del presidente Zarrella.
In attesa dell’esito della Commissione di manutenzione, che potrebbe giungere nel pomeriggio, il presidio di protesta davanti al Tribunale salese prosegue, come fatto anche nella giornata di domenica.

Lascia un Commento