Sacco, si rinsalda il legame con i sacchesi che vivono all’estero

Si rinsalda il legame del comune di Sacco con i sacchesi che vivono nel mondo. Nei giorni scorsi si è svolta una manifestazione di benvenuto nei confronti di cittadini che vivono all’estero, giunti da New York, dal Venezuela e da Rio De Janeiro, che hanno portato lo stendardo dell’Associazione Sacchesi d’America, presieduta da Pasquale Masullo.

Alla manifestazione hanno preso parte anche il Sindaco di Teggiano, Michele Di Candia, con tanti altri cittadini teggianesi, Assunta Manzolillo, presidente della sezione femminile “Associazione San Cono” a New York. Infine lo scambio di doni tra gli immigrati ospiti a Sacco nell’ambito del progetto SPRAR, ed il Presidente Pasquale Masullo.

Per l’occasione il consigliere comunale di Sacco con delega ai “Sacchesi all’estero”, Raimondo Tedesco, ha illustrato il progetto di aggregazione di tutte le comunità Sacchesi presenti nel mondo, in collaborazione con la “Associazione Sacchesi d’America”, che che inizierà l’8 settembre con la visita di una delegazione dell’Amministrazione comunale alla Comunità di New York, in occasione dei festeggiamenti per il centenario della fondazione dell’associazione.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su Facebook e Twitter.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Lascia un Commento