Sabato 8 ottobre una giornata sulle tracce della lontra nell’oasi di Persano

Una giornata sulle tracce della lontra nell’oasi di Persano è stata organizzata per sabato 8 ottobre dall’Ente Riserve Naturali Foce Sele Tanagro e Monti Eremita Marzano con la commissaria architetto Maria Gabriella Alfano.

’evento sabato, dalle 9 alle 18, prevede una visita ad un tratto fluviale del fiume Sele, preceduta da una lezione teorica e da un dibattito nella sede dell’Oasi Wwf di Persano.

L’idea è quella di monitorare lo stato di protezione legale e di conservazione della lontra, in riferimento al contesto italiano e la giornata è riservata alle Guardie Ambientali Volontarie dell’Ente Riserve e a quelle del Wwf. I relatori saranno Romina Fusillo e Manlio Marcelli, ecologi animali specialisti della lontra.

Alle 14,30 comincerà la visita dalla stazione di servizio Campagna Ovest sulla A3. La passeggiata servirà soprattutto a capire come riconoscere i segni di presenza di lontra; come muoversi lungo il corso d’acqua; quali dati raccogliere e cosa osservare.

 

Lascia un Commento