SA – AV – Manifestazione di protesta del comitato SI SAV. Traffico in tilt

Nuova manifestazione di protesta stamani sul raccordo Salerno-Avellino del sindacato Feneal Uil e del Comitato Si SAV, per sollecitare l’avvio dei lavori di adeguamento della Salerno-Avellino, ma anche la realizzazione di molte altre opere pubbliche. Dopo la manifestazione della scorsa settimana ad Ascea, questa mattina un centinaio di persone sta presidiando la corsia di emergenza del raccordo autostradale, all’altezza di Lancusi, dove poche settimane fa è stato aperto simbolicamente un cantiere di lavori. La manifestazione sta provocando un rallentamento del traffico su tutto il raccordo. “All’interno del movimento – spiega Luigi Ciancio, segretario degli edili Uil – c’è chi, stufo dell’indifferenza delle autorità ed esasperato dalla crisi economica, preme perché vengano messe in atto azioni anche clamorose”.

Lascia un Commento