S.Giovanni a Piro, rubati apparati di trasmissione dai ripetitori di Radio Alfa

Super Fibra 1000 Mega Open Fiber

Radio ALFA ed altre emittenti locali e nazionali radio hanno subito nella notte il furto degli apparati di trasmissione allocati nell’area tecnica dei ripetitori a San Giovanni a Piro. 

 

I malviventi nella notte con la fiamma ossidrica portatile hanno letteralmente divelto le porte dei box ripetitori.

Da un po’ di tempo simili furti si stanno verificando sull’intero territorio Salernitano. 

Probabilmente, come da supposizioni del nostro servizio tecnico, i malviventi stanno facendo incetta di impianti di trasmissione da spedire all’estero con qualche anonimo container e pertanto e da presumersi che difficilmente potranno essere mai ritrovati dalle forze dell’ordine seppur allertate.

In conseguenza del furto  Radio Alfa come altri oggi non è ricevibile: 

sulla frequenza 103 per l’area del Golfo di Policastro e la Costa Maratea, 

sulla frequenza 102.8 per la valle del Bussento,

sulla 101,3 di Sapri, 

sulla 102.8 di Scalea per la riviera nei Cedri  

sulla 103 di Marina di Camerota e sulla 93 di Palinuro. 

Ne consegue che sull’intera costa tirrenica che va da Diamante in Calabria a Palinuro in Campania passando per Maratea, Radio Alfa resta ascoltabile solo attraverso il digitale terrestre sul canale 687 e in streaming o sulla nostra APP. 

Ci scusiamo il disagio.
Vista la grossa entità del danno il nostro servizio tecnico presume, ragionevolmente di non riuscire ad effettuare il ripristino prima di lunedì sera o martedì  mattina 

Buon fine settimana…. Per modo di dire…. anche ai nostri ascoltatori della costa tirrenica oscurati.

 

Per ricevere le nostre notizie in tempo reale, unisciti gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Super Fibra 1000 Mega Open Fiber
 

Lascia un Commento