S come Salerno: Taglio ai ticket? Truffa pre-elettorale. Le parole di De Luca

Nei prossimi 5 mesi assisteremo ai "fuochi pirotecnici". Lo afferma come sempre ironico il sindaco di Salerno, Vincenzo De Luca, ospite di S come Salerno, in onda alle 12,45 ogni martedì su RADIO ALFA. La battuta è in riferimento alla proposta del governatore Caldoro di tagliare il ticket sanitario ai campani.

Per De Luca si tratta di una "truffa pre-elettorale" e man mano che ci avvicineremo alle elezioni aumenterà la praticha delle "prese in giro". "Io propongo di togliere proprio il ticke e di consegnare la brioche ogni mattina a tutti"  ironizza il sindaco di Salerno a sottolineare che le esagerazioni in campagna elettorale sono di casa (a suo dire) e intanto pero' il 50% dei giovani campani non ha un lavoro e 3 miliardi di euro tornano a Bruxelles. Sul fronte del tema specifico, quello della sanità, De Luca sottolinea che ogni anno, a questo punto, ci si trova con i fondi finiti per le convenzioni sanitarie, per le cliniche private e per l'assistenza privata.

Nel corso della trasmissione, De Luca parla anche delle primarie, "i vostri ascoltatori non perderanno il sonno pensando alle primarie",  – ironizza – dicendo che ci sono stati dei ritardi ma che saranno celebrate presumibilmente nella prima settimana di dicembre. 
Sul fronte delle opere pubbliche, De Luca poi annuncia che oggi sarà a Roma per tentare di sbloccare i soldi, circa 26 milioni di euro, finanziati e già approvati dal CIPE, per completare la Cittadella Giudiziaria. Il primo cittadino sottolinea critico la poca attenzione da parte dei parlamentari salernitani (a parte Bonavitacola, come lui stesso ammette) che sono a Roma ma non si impegnano per Salerno.

Al termine della trasmissione De Luca ha anche risposto alle domande di due ascoltatori.

Alfonso chiede
Sindaco vorrei segnalare la presenza di auto e moto che entrano nella ZTL e sfrecciano tra bambini e pedoni. Usano cartoni o fogli di carta per oscurare la targa dei loro veicoli. Sono davvero un pericolo pubblico. Che si puo' fare?

Matteo chiede
Ritengo che la riqualificazione urbana di Torrione e Pastena sia strategica per lo sviluppo armonico della città, quindi dopo l'ottimo lavoro fatto in via Galloppo, chiedo cos'è in programma per la riqualificazione e sistemazione di piazza d'Armi?

Potete lasciare la vostra domanda al sindaco di Salerno chiamando il numero verde GRATUITO, 800.587.333
De Luca vi risponderà in diretta il martedì alle 12:45 su RADIO ALFA

Lascia un Commento