Ruggi Salerno, chiude uno dei due ambulatori per trapiantati. La denuncia dell’ANTR

Radio ALFA, LIVE • LOCAL • SOCIAL
Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo

Chiude l’ambulatorio dell’ospedale “Ruggi” di Salerno che segue 300 trapiantati. E’ infatti scaduto il contratto al nefrologo.

La denuncia è di Alfonso Ferraioli, Presidente dell’ANTR, Associazione Nazionale Trapiantati di Rene sezione di Salerno e Avellino.

 

I pazienti ora sono costretti a rivolgersi all’altro ambulatorio che ha già in carico circa 600 trapiantati, con disagi che tutti possono immaginare.

“Parliamo di trapiantati, a cui in ogni momento può accadere qualche complicazione. Questa è la situazione, informerò continuamente dell’evoluzione sia come trapiantato interessato personalmente che come presidente dell’associazione”, ha concluso Alfonso Ferraioli secondo cui è un diritto per i trapiantati avere a disposizione l’altro ambulatorio. 

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento

Contattaci whatsapp