Ruggi, Longo sulla vicenda Cantone: “gli uomini non sono dei cleenex”

“Vorrei fare gli auguri all’avvocato Nicola Cantone, le persone non sono un… cleenex. A lui va riconosciuto il merito di aver raggiunto traguardi importanti di cui oggi possiamo usufruire”. Lo ha detto Giuseppe Longo, neo manager dell’Azienda Ospedaliero Universitaria “San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona” che ieri mattina ha incontrato, insieme ai direttore sanitario Nicola Silvestri e amministrativo, Oreste Florenzano, i dipendenti tutti per lo scambio di auguri di Natale. Longo ha dedicato un pensiero dunque all’ex direttore, a cui hanno revocato l’incarico per mancanza di requisiti. 

Nel corso dell’incontro, Longo ha snocciolato le priorità dell’azione dei vertici dell’Azienda, elencando i progetti e gli obiettivi da raggiungere. “L’nnovazione tecnologica ci farà primeggiare”, ha esordito il manager che poi ha ricordato che “a breve” saranno anche fatte assunzioni e concorsi.

Il neo manager ha ricordato anche la costruzione del nuovo ospedale,  anche se,  nel frattempo “puntiamo  a lavori di edilizia che coinvolgeranno tutti gli stabilimenti. Mettere in rete le Unità ospedaliere e rispettare le liste d’attesa. Tutto lavorando in sinergia con la Università degli Studi di Salerno”. Così ha concluso Longo

A salutare i presenti anche il Direttore di Dipartimento di Medicina, il professore Mario Capunzo.

Lascia un Commento