Rubo’ gioielli e denaro per il valore di 70mila euro. Ladro d’appartamenti arrestato a Pagani.

A distanza di quasi 2 anni e mezzo da un furto compiuto in un appartamento a Pagani, i carabinieri oggi hanno arrestato il presunto autore. Si tratta di un uomo del posto, pregiudicato di 43 anni, al quale gli investigatori del Reparto Territoriale di Nocera Inferiore sono arrivati attraverso metodi tradizionali e attività tecniche. In particolare l’uomo  è stato identificato grazie alla comparazione di alcune impronte digitali rilevate durante il sopralluogo effettuato  all’interno dell’abitazione, dopo il furto, compiuto a settembre del 2012.

Il ladro asportò la cassaforte che conteneva gioielli e denaro contante per un valore di circa 70mila euro e furono rubati anche 5 fucili da caccia.

Nei confronti del 43enne di Pagani è stata eseguita un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal GIP del Tribunale di Nocera Inferiore, su richiesta della locale Procura della Repubblica.   

Lascia un Commento