Rubinetti a secco nel Cilento giovedì 6 luglio dalle 11 alle 23

Una vasta area del Cilento si prepara ad una giornata di grande sete.

Giovedì 6 luglio, dopodomani, rubinetti a secco su tutta la costa cilentana a causa di lavori di manutenzione che impongono al consorzio idrico Consac la chiusura dalle ore 11 alle 23.

A secco Torre Orsaia, S. Giovanni a Piro, Roccagloriosa, Celle di Bulgheria, Camerota Capoluogo, Monte di Luna, Lentiscosa, Centola Capoluogo, le Saline, San Severino e San Nicola di Centola, Pisciotta capoluogo e alla Marina, a Caprioli e a Torre Gabella, Ascea capoluogo e Marina, Velia, Marina di Casalvelino, Castelnuovo Cilento, Vallo Scalo, Perito, Orria, Omignano, Pioppi, Acciaroli, San Mauro Cilento.

Problemi di approvvigionamento di acqua anche a Salerno, dove è stata disposta la chiusura notturna, dalle 22 alle 6, in particolare nella zona orientale a Mariconda, Mercatello, Arbostella, Zona Industriale, Pastena, S. Eustachio, Quartiere Italia ed Europa, Picarielli, Torrione, Torrione Alto, Felline e Viale delle Ginestre.

Lascia un Commento