Rubava la ghiaia da un cantiere a Montecorvino Rovella, arrestato dipendente comunale di Bellizzi

Radio ALFA, LIVE • LOCAL • SOCIAL
Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo

E’ stato arrestato un dipendente di 65 anni del Comune di Bellizzi che, invece di lavorare da casa in modalità smart working, è stato sorpreso a rubare all’interno del cantiere “Planetario” a Montecorvino Rovella.

I carabinieri hanno notato la recinzione della struttura divelta ed hanno sorpreso all’interno l’uomo mentre riempiva un secchio con della ghiaia.

 

Nell’auto del 65enne sono stati trovati altri 8 secchi pronti per essere riempiti, capaci di contenere fino a 15 kg di ghiaia, che l’uomo avrebbe rubato e utilizzato per eseguire dei piccoli lavori edili nel piazzale della sua abitazione.

Il 65enne ora dovrà rispondere di furto aggravato ai danni della ditta che svolge i lavori per il cantiere, truffa aggravata ai danni dell’amministrazione comunale di Bellizzi. Dovrà inoltre pagare la multa per aver violato le norme sul contenimento del covid-19.

Ricordiamo che il Planetario di Montecorvino Rovella è un’opera pubblica in fase di realizzazione ma al momento sospesa proprio in virtù dell’emergenza coronavirus.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento