Rubava dai distributori automatici dell’Unisa, danno da 100mila euro. I dettagli

Tra danneggiamenti e furti nei distributori automatici, l’azienda di servizio di somministrazione di alimenti e bevande mediante distributori automatici che opera all’interno del Campus universitario di Fisciano, ha subito un danno complessivo di circa 100mila euro.

Per la precisione i furti negli ultimi tempi sono stati sette, accompagnati tutti da regolare denuncia sporta alla Polizia interna del Campus universitario e alla stazione Carabinieri di Fisciano.

L’autore dei furti è stato identificato e denunciato all’autorità giudiziaria.

Nel congratularsi con le forze dell’ordine, l’azienda spera che tale certosino lavoro di controllo sul territorio e all’interno dell’Ateneo continui dando a tutti, studenti e lavoratori, quel senso di protezione e sicurezza che solo le forze dell’ordine con la loro presenza quotidiana riescono a suscitare.

Lascia un Commento