Rubarono in un appartamento a Torrione aggrendendo il proprietario. Arrestati due napoletani

Sono stati arrestati dai carabinieri di Salerno due pregiudicati di Napoli di 30 e 49 anni che lo scorso 2 dicembre, rubarono in un appartamento di Torrione alto, aggredendo il proprietario.

Dopo essersi introdotti con l’effrazione in un’abitazione in via Aspromonte, i due ladri portarono via refurtiva per un valore di circa 3.000 euro, fuggendo a piedi dopo una breve colluttazione con il proprietario di casa, che li aveva sorpresi a rubare in casa.

Gli arrestati sono stati condotti nel carcere di Napoli Poggioreale.

Lascia un Commento