Rubano due borse da un’auto, arrestati madre e figlio a Pontecagnano

Nel pomeriggio di oggi, a Pontecagnano Faiano, i Carabinieri hanno arrestato nella flagranza di furto aggravato in concorso, la 36enne pluripregiudicata Refko Ahmetovic, 36enne ed il figlio 15enne.

Nel corso di una perquisizione nei pressi del camper dove i due, senza fissa dimora, vivono, nelle vicinanze un noto hotel della litoranea, sono stati trovati in possesso di due borse, contenenti documenti ed effetti personali non riconducibili a loro, risultate essere state rubate, qualche minuto prima, dall'autodi un imprenditore 49enne di Salerno, parcheggiato lungo via degli Uffici Finanziari a Salerno.

La donna è stata accompagnata presso l’abitazione del fratello agli arresti domiciliari, in attesa di giudizio con rito direttissimo, mentre il figlio minore è stato accompagnato al Centro di Prima Accoglienza di Salerno.

Il 15enne era stato fermato anche lo scorso 7 dicembre poiché trovato in possesso di generi alimentari e prodotti per la casa rubati poco prima da un'auto di una donna di Tramutola parcheggiata nel piazzale del centro commerciale “Maximall” di Pontecagnano.

Lascia un Commento