Ruba in un ristorante a Castellabate, arrestato 35enne polacco con un connazionale 50enne

Un 35enne e un 50enne, entrambi di nazionalità polacca ma residenti ad Agropoli, sono stati arrestati dai carabinieri.

Il 35enne, lo scorso 10 gennaio, approfittando dell’assenza dei proprietari di un ristorante ad Ogliastro Marina, nel comune di Castellabate, ha sfondato la porta d’ingresso rubando alcuni monili, vari devices e un fucile calibro 16.

L’uomo è stato individuato grazie alle telecamere di videosorveglianza. A seguito della perquisizione domiciliare presso l’abitazione invece del 50enne, i militari hanno trovato due fucili illegalmente detenuti, uno dei quali risultato poi essere proprio l’arma sottratta al ristoratore. Anche il 50enne quindi è stato arrestato per detenzione illegale di armi.

Entrambi sono stati rinchiusi nel carcere di Vallo della Lucania a disposizione dell’Autorità Giudiziaria, mentre sono in corso accertamenti al fine di risalire alla provenienza del secondo fucile rinvenuto.

Lascia un Commento