RU486 – In otto mesi vendute 4mila confezioni

Gli ospedali della Basilicata hanno ordinato più confezioni di pillola abortiva Ru486 rispetto a quelli della Campania, da quando, in 8 mesi, ne è stata autorizzata in Italia la distribuzione. Sono 122 le confezioni ordinate in Basilicata rispetto alle 110 della Campania. Decisamente basso il valore riportato dalla Calabria, solo 10. In testa il Piemonte con oltre 1.200 confezioni, seguito dalla Toscana con 563. In totale in Italia sono state ordinate 4mila confezioni della pillola abortiva distribuita dalla Nordic Pharma.

Lascia un Commento