ROVIGO – Incidente in cantiere, muore Paolo Traci

E’ morto ieri in un incidente sul lavoro a Rovigo l’ingegnere salernitano, Paolo Traci, 49 anni originario di Battipaglia, componente di Confindustria Salerno, di cui è stato, in passato, vice presidente e leader dei giovani industriali. Traci stava controllando il tetto in costruzione di un capannone nell’Interporto della città veneta, quando, per cause ancora non chiare, è caduto da un’altezza di circa 8 metri. Inutili i tentativi di soccorso da parte degli operai del cantiere: l’ingegnere è morto poco dopo l’arrivo dell’ambulanza.

Una risposta

  1. rattristato 11/01/2011

Lascia un Commento