Roscigno, una pietra d’inciampo per ricordare la Shoah. Intervista all’assessore Viola Cuomo

Radio ALFA, LIVE • LOCAL • SOCIAL
Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo

Una pietra d’inciampo, simbolo della memoria contro l’odio e per commemorare le vittime della Shoah, sarà inaugurata a Roscigno mercoledì 27 gennaio alle 17, in occasione della Giornata della Memoria, finalizzata a ricordare le vittime dell’odio nazista.

Anche nel paese degli Alburni, la pietra d’inciampo servirà a non dimenticare la tragedia dell’Olocausto, per tenere vivo il ricordo di chi ha pagato con la vita quell’orrore, e per evitare di ripetere gli errori del passato.

 

La lastra sarà collocata in piazza don Aniello Palmieri, a Roscigno, per iniziativa dell’amministrazione comunale; la cerimonia sarà presieduta da un momento di preghiera con il parroco don Antonio Romaniello.

A Radio Alfa è intervenuta l’assessore Viola Cuomo

Il file audio (podcast) di questa notizia è scaduto. Qualora vorresti riascoltarlo, puoi inviare una richiesta comunicando il tuo Nome e la tua Email.


Autorizzo al trattamento dei dati personali secondo l'informativa sulla privacy

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento