Roscigno (SA) – Revocate le dimissioni del sindaco

Colpo di scena a Roscigno, dopo le dimissioni del sindaco Luca Iannuzzi, che ritorna al suo posto in quanto la prefettura di Salerno ha revocato il decreto di sospensione del consiglio comunale, emesso il 18 agosto. La lettera con cui Iannuzzi aveva ritirato le dimissioni era regolarmente arrivata al comune ma dagli uffici era stata trasmessa in ritardo a Salerno. Iannuzzi si era ritirato il 28 luglio per motivi di salute, pertanto la prefettura aveva deciso la sospensione inviando il viceprefetto aggiunto Roberto Amantea come commissario. Successivamente, nei termini previsti per il ripensamento, Iannuzzi aveva ritirato le dimissioni. Ieri, la decisione di revocare il decreto e quindi Luca Iannuzzi torna in carica, anche se la situazione politica è alquanto complicata.

Lascia un Commento