Roscigno, amministrazione istituisce la figura del nonno civico

L’amministrazione comunale di Roscigno istituisce la figura del “nonno civico”, progetto che nasce con il duplice scopo di usufruire del contributo che le persone anziane possono ancora dare alla comunità e di evitare che gli anziani possano sentirsi isolati e non più attivi.

Il progetto prevede un servizio di supporto alle istituzioni scolastiche e l’attivazione di un servizio di sorveglianza su tutto il territorio comunale.

Pertanto con un recente provvedimento di giunta, l’amministrazione retta da Pino Palmieri ha deciso di istituire la figura del nonno civico, pubblicando il relativo bando e invitando i cittadini interessati, in possesso dei requisiti richiesti nel bando, a presentare la relativa domanda il cui modulo è scaricabile dal sito web dell’ente, entro le 12 del prossimo 6 agosto.

Lascia un Commento