ROMA – Un Ddl anti-dissesto in ricordo delle vittime di Sarno presentato dal Senatore Andria

Alla vigilia del 13/mo anniversario dell’alluvione di Sarno del 5 maggio ’98, il senatore salernitano Alfonso Andria ha presentato un disegno di legge che oltre a razionalizzare i provvedimenti precedenti sul dissesto idrogeologico, molti dei quali ancora non attuati, istituisce delle commissioni permanenti per ogni Regione che si occupino di prevenzione. Un’iniziativa che nasce dalla considerazione che riparare i danni causati dal dissesto idrogeologico costa 10 volte di più che prevenirli. “Questa legge cerca di regolare un disordine normativo che permette spesso un rimpallo di responsabilità fra le varie istituzioni coinvolte”, ha spiegato il senatore Andria, primo firmatario e presidente della Provincia di Salerno, quando 13 anni fa si consumò la tragedia di Sarno. Il disegno di legge è stato realizzato insieme alle organizzazioni dei geologi, che per oggi a Napoli hanno organizzato un grande convegno proprio in ricordo della tragedia del comune campano.

Lascia un Commento