ROMA – Tribunale Sala C.na, in Commissione Giustizia al Senato passa la proroga di un anno

Si va verso una proroga di almeno un anno per l’attuazione della riforma della geografia giudiziaria prevista a partire dal 13 settembre prossimo così come stabilito da un decreto legislativo. La Commissione giustizia del Senato ha approvato la proroga di un anno della riforma della geografia giudiziaria, come contenuto nel ddl, di cui Felice Casson è primo firmatario, e ne è firmataria anche la senatrice salernitana Angelica Saggese. Nel riferire della decisione il consigliere regionale Donato Pica, in contatto con i due parlamentari, afferma che si tratta di un importante passo in avanti per scongiurare la soppressione del Tribunale di Sala Consilina. L’esponente del consiglio regionale campano spiega che ora però la spinosa questione passa al vaglio dell’Aula del Senato. La decisione della Commissione costringerà in ogni caso  il ministro Anna Maria Cancellieri a pronunciarsi sulla richiesta di un correttivo alla riforma. “E’ una corsa contro il tempo- continua Pica – ma a questo punto abbiamo il dovere di andare fino in fondo”.

Sulla vicenda Donato Pica interverrà domani a Radio Alfa nella puntata di Noi e la Regione in onda alle 10.45.

Lascia un Commento