ROMA – Riapre la scuola oggi anche in Campania

Tornano in classe oggi anche gli studenti della Campania. Un nuovo anno che parte fra le proteste dei precari contro i tagli di organico, circa 2mila nella sola provincia di Salerno. Un nuovo anno con novità per le scuole elementari e medie a cominciare dal cosiddetto maestro unico. Ma un terzo degli studenti, secondo le stime della rivista specializzata Tuttoscuola, avranno la sorpresa di avere nuovi professori. In tutta Italia sarebbero infatti quasi 200 mila gli insegnanti che cambiano sede quest’anno; 70 mila per scelta, gli altri perché precari. E proprio oggi i Cobas hanno in programma manifestazioni ed iniziative in tutta Italia contro i tagli del personale. A Salerno manifestazione provinciale alle 17 in Piazza Ferrovia mentre questa mattina manifestazione a Roma, davanti ad alcune scuole e dalle 10.30 davanti al ministero dell’istruzione dove si terrà un Rave-party intitolato "Gelmini vattene".

Lascia un Commento