ROMA – Pd, Epifani assegna le deleghe. Ben rappresentato il salernitano

E’ ben rappresentata la provincia di Salerno e la Campania nella segreteria nazionale del Pd, guidata da Guglielmo Epifani che ieri ha assegnato, nella prima riunione della segreteria, le deleghe. Epifani tiene per sè quella per la Rai e l’informazione, tema sempre caldo nel dibattito politico. Il campano Enzo Amendola sarà il coordinatore dei segretari regionali in segreteria. L’ex segretario provinciale salernitano del partito democratico Alfredo D’Attorre si occuperà di riforme istituzionali. Pina Picerno si occuperà di legalità e lotta alle mafie e il parlamentare cilentano Simone Valiante (nella foto) di ambiente.

L’altro campano Antonio Funiciello si occuperà di cultura e comunicazione. Roberta Agostini sarà responsabile donne, Cecilia Carmassi si occuperà di politiche sociali e lavoro. A Matteo Colaninno è andata la delega alle politiche economiche.

Al renziano Luca Lotti è andata la responsabilità degli enti locali. Andrea Manciulli si occuperà di Europa e Difesa, Catiuscia Marini di Sanità, Alessia Mosca di ricerca e innovazione tecnologica, Fausto Raciti di giovani, Debora Serracchiani dei trasporti. L’organizzazione è stata affidata a Davide Zoggia

Lascia un Commento