ROMA – Lutto nel giornalismo, morto Biagio Agnes

Biagio Agnes ex direttore generale della Rai è morto la notte scorsa a Roma. Era nato a Serino, in provincia di Avellino, il 25 luglio del 1928. Aveva 82 anni e dal 2006 era direttore della Scuola di giornalismo all’Università di Salerno. Era anche presidente dell’Amalfi Coast Media Award, premio internazionale giornalistico diviso in più sezioni, cui stava dedicando tutte le sue energie per l’edizione 2011 in programma a metà giugno. Aveva cominciato ventenne l’attività giornalistica collaborando prima in pubblicazioni locali dell’Irpinia e successivamente in giornali a livello regionale e nazionale. Nel 1958 era passato alla Rai dove aveva percorso tutta la carriera. Dal 1982 al ‘90 è stato storico Direttore Generale della Rai, tra i più longevi della tv pubblica. Sotto la sua direzione la Rai ha affrontato i profondi cambiamenti intervenuti nel settore radiotelevisivo con l’avvento della tv commerciale. Con Agnes direttore generale sono stati avviati nuovi servizi, come Televideo, e sperimentato nuove tecnologie quali le trasmissioni via satellite e l’alta definizione.

Lascia un Commento