ROMA – Lacorazza contrario all’esclusione delle province dalla Finanziaria

L’UPI, Unione Province Italiane, è assolutamente contraria all’inserimento della Finanziaria della norma sull’abolizione delle piccole province, e lo ha ribadito nel corso di una riunione che si è tenuta a Roma. Lo rende noto il presidente della Provincia di Potenza, Piero Lacorazza, responsabile nazionale del settore ambiente per l’Upi, per il quale le province e in generale gli enti locali non si possono escludere dalla sfida verso la modernizzazione e l’innovazione del sistema pubblico. Per Lacorazza la manovra rischia di avere forti ripercussioni sui servizi per i cittadini e per le imprese, senza allentare i vincoli del patto di stabilità per le spese e gli investimenti.

Lascia un Commento