ROMA – Incidenti, Napoli la città più pericolosa. Aumentano anche a Salerno

E’ Napoli la città più pericolosa al volante. Gli automobilisti partenopei sono in Italia i più imprudenti, perché di ogni 100 auto in circolazione sulle strade di Napoli e provincia oltre 16 incappano in media in un incidente. All’opposto Rovigo, città dove il rischio incidenti si riduce di due terzi rispetto al napoletano e scende al 5% del parco circolante. I dati emergono da un monitoraggio dell’Ania sulla frequenza dei sinistri, che mostra come l’anno scorso la percentuale di incidenti sia aumentata in gran parte dell’Italia. Secondo il monitoraggio dell’Ania, le città che hanno mostrato dal 2007 gli incrementi maggiori di frequenza sinistri, oltre Napoli, sono state Caserta (+23,5%), Reggio Calabria (+17,9%) e Salerno (+17,1%).

Lascia un Commento