Roma, gli allievi della scuola dell’Ente Sbandieratori Cavensi al Festival dello Sviluppo Sostenibile

Importante appuntamento per i giovani allievi della Scuola di Bandiera “Luigi Santoriello” dell’Ente Sbandieratori Cavensi che martedì 22 maggio si esibiranno all’evento inaugurale del secondo Festival dello Sviluppo Sostenibile presso l’Auditorium del MAXXI di Roma.

Il Festival che comprende oltre quattrocento eventi sul territorio nazionale, ha lo scopo di favorire la diffusione della cultura della sostenibilità, stimolare il confronto, far nascere e condividere nuove idee e soluzioni. L’Ente Sbandieratori Cavensi, che dallo scorso anno collabora con UNRIC Italia per la promozione dei diciassette Obiettivi per lo Sviluppo Sostenibile, prenderà parte alla manifestazione con le bandiere e le magliette realizzate nel 2017 con i loghi dei diciassette obiettivi.

Alla conferenza di apertura dell’evento martedì parteciperanno, tra gli altri, il portavoce dell’Alleanza per lo Sviluppo Sostenibile, Enrico Giovannini, il Presidente del Consiglio dei Ministri, Paolo Gentiloni, la Segretaria Confederale della CIGL, Susanna Camusso, il direttore del quotidiano La Repubblica, Mario Calabresi, la Presidente della RAI, Monica Maggioni.

 

Lascia un Commento