Roma, giovane ricercatrice Unisa premiata per gli studi in farmacologia

Ricerca scientifica e farmacologica, premiata a Roma Raffaella Belvedere originaria di San Marzano sul Sarno.

La  giovane ricercatrice scientifica del Dipartimento di Farmacia dell’Università di Salerno è tra i dieci premiati a livello nazionale per aver conseguito brillanti risultati in merito alla pubblicazione di articoli scientifici in materia farmacologica.

Il premio è stato conferito a seguito della valutazione di ben sei articoli scientifici pubblicati dalla ricercatrice nel corso degli ultimi cinque anni. C’è soddisfazione nel Dipartimento salernitano per un premio assai prestigioso e conferito a Raffaella Belvedere, impegnata da tempo  in progetti di studio e ricerca in campo farmacologico.

“È stato premiato in particolare un mio articolo scientifico pubblicato nel 2017 che ho curato sia nella parte sperimentale che in quella di scrittura del testo” ha precisato Raffaella Belvedere.

A conferirle il riconoscimento con altri nove ricercatori provenienti da istituti universitari italiani ed internazionali sono stati il Presidente della Società Farmaceutica italiana Alessandro Mugello e il vicepresidente nazionale di Farmindustria Francesco De Santis

Lascia un Commento