ROMA – Eurostat, la Campania regione più povera d’Italia

La Campania è la regione più povera d’Italia, seguita da Sicilia e Calabria. Le più ricche invece sono la Lombardia e la provincia autonoma di Bolzano. E’ quanto si legge nel rapporto realizzato da Eurostat, l’ufficio europeo di statistica, che ha reso noto i dati del 2006 relativi al prodotto interno lordo per abitante espresso in standard di potere d’acquisto di 271 regioni Ue. In testa alla classifica dell’Unione, c’è Londra, che con un pil per abitante pari al 336% resta la regione più ricca. La più povera è invece quella Nord-Est in Romania con il 25%.

 

Lascia un Commento