Roma – Anche Salerno e la provincia partecipano alla manifestazione in difesa della Costituzione

Sono partiti con pullman organizzati da Salerno, Eboli e Nocera Inferiore i partecipanti salernitani alla manifestazione nazionale di oggi a Roma in difesa della Costituzione, indetta da autorevoli esponenti della società civile come Don Luigi Ciotti, presidente di LIBERA, Maurizio Landini, segretario nazionale FIOM, il professore Stefano Rodotà, costituzionalista e molti altri.

“La Costituzione la via maestra” è il titolo della mobilitazione per esprimere soprattutto una netta opposizione alla modifica dell’art. 138 della Carta fondamentale, ma sarà l’inizio in tutto il Paese per una difesa strenua della Costituzione attraverso la sua piena attuazione così come dicono gli organizzatori della manifestazione, citando alcuni articoli come il numero 34 per il diritto allo studio, il diritto al lavoro (art.1 e 4) e la democrazia nei posti di lavoro, alla pace (art.11), alla salute e alla sanità pubblica (art. 32).

Lascia un Commento