ROMA – Anche la cisl di Salerno alla manifestazione di protesta contro la manovra bis

Ci sarà anche la Cisl di Salerno alla manifestazione di giovedì pomeriggio a Roma, davanti alla sede del Senato, per chiedere al Governo una manovra finanziaria correttiva più equa. Alla manifestazione prenderà parte l’intera struttura confederale del sindacato salernitano e anche tutti i quadri sindacali di categoria della provincia per sostenere le richieste avanzate in ordine alla manovra economica/bis in discussione a Palazzo Madama. “L’Italia – spiega il segretario generale della Cisl Salerno, Giovanni Giudice – si trova in una situazione molto difficile. Il pareggio di bilancio è un obiettivo non più rinviabile e chiede a tutti responsabilità maggiori di quelle assunte fino ad oggi. Ma il risanamento dei conti non deve pesare soltanto su famiglie, pensionati e lavoratori. Occorre – secondo Giudice – tassare i grandi patrimoni e le ricchezze finanziarie, così come è necessario moltiplicare gli sforzi contro l’evasione fiscale”.

Lascia un Commento