ROMA – Anas, proposta della Lega. Pedaggi a GRA e A3 e capitale alle Regioni

La Lega Nord ha presentato una proposta di legge che prevede nuovi pedaggi reali o figurativi su raccordi e autostrade, come il Grande raccordo anulare a Roma, o la Salerno-Reggio Calabria; nonché trasferimento del capitale Anas alle Regioni sulla base degli autoveicoli circolanti e non sulla base dei chilometri di strade. La proposta del Carroccio ha già effettuato alla commissione Ambiente della Camera il primo passaggio, con l’adozione del testo base. Dopo le amministrative dovrà essere sottoposta ad eventuali emendamenti. Il primo punto della proposta di legge è che il capitale dell’Anas viene trasferito alle Regioni sulla base del parco auto. Il che porta una tabella squilibrata in favore delle regioni più ricche, dove ci sono più veicoli circolanti. La proposta della Lega prevede poi che l’Anas costituisca delle ulteriori socetà sub-concessionarie a cui affidare la gestione delle strade o delle autostrade assoggettabili a pedaggio reale o figurativo.

Lascia un Commento