ROMA – Alluvione Salerno, protesta nella capitale con 1000 persone

Una delegazione di oltre mille persone dalla provincia di Salerno ha manifestato a Roma oggi per sollecitare il Ministero dell’Economia a dare risposte concrete alle popolazioni colpite dall’alluvione dello scorso novembre. La delegazione è guidata dall’assessore provinciale alla Protezione civile Antonio Fasolino e vede la partecipazione di numerose associazioni di categoria, sindaci e autorità del territorio salernitano che hanno riposto all’appello "In mille a Roma". Decine di pullman sono partite dalle diverse aree colpite del salernitano: dal Vallo di Diano al Cilento, dall’Alto Sele al Tanagro, dalla Costiera Amalfitana all’Agro. Gli alluvionati hanno sfilando in via XX Settembre e depositato dei sacchetti con la terra della provincia di Salerno in cui hanno piantato all’interno la bandiera italiana.

Lascia un Commento