ROMA – Aeroporto. Il Consiglio di Stato ribalta la sentenza del TAR. Riparte il bando.

E’ giunta questa mattina dal Consiglio di Stato l’attesa decisione sull’aeroporto Salerno-Costa d’Amalfi. I giudici amministrativi d’appello hanno accolto il ricorso del Consorzio aeroportuale e della Società Salerno-Costa d’Amalfi contro la sentenza del Tar del Lazio che aveva sospeso il bando di gara per la cessione a privati della gestione dello scalo salernitano. Al Tribunale amministrativo si era rivolta la Gesac, società che gestisce lo scalo napoletano di Capodichino.
La gara quindi ora può ripartire per la soddisfazione degli enti soci del Consorzio aeroportuale tra i quali la Camera di Commercio e la Provincia di Salerno che al momento non commentano la decisione in attesa della pubblicazione del dispositivo della sentenza del Consiglio di Stato.

Lascia un Commento