ROMA – 50 lavoratori Alcatel di Battipaglia protestano nella Capitale

Oltre 50 lavoratori precari dell’Alcatel di Battipaglia hanno protestato ieri nel centro di Roma. In corteo sono passati anche davanti alla Fontana di Trevi, con tanto di fischietti e scandendo cori contro i vertici dell’azienda per chiedere una soluzione industriale alla vertenza che è sui tavoli ministeriali. I lavoratori si dicono stanchi per questa trattativa che va avanti da un anno e che a molti di loro non permette di mantenere la famiglia

Lascia un Commento