Rogo sotto al ponte del Trincerone, salvati tre clochard

Tre persone di etnia rom sono state salvate dall'incendio che si è sviluppato questa mattina sotto il ponte del Trincerone Ferroviario di Salerno.
Poco dopo le 8.30 infatti, per cause da accertare, nell’accampamento si è sviluppato un incendio che ha avvolto 
suppellettili e varie masserizie.

Il rogo ha provocato una colonna di fumo nero che ha richiamato l’attenzione di alcuni passanti che hanno allertato i soccorsi.
Il fumo, denso e acre, però ha 
sorpreso gli stranieri nel sonno, stordendoli e impedendo loro di allontanarsi. L’intervento dei caschi rossi è stato provvidenziale e ha consentito di mettere in salvo le tre persone che sono state visitate dal personale del 118 e identificate dalla polizia.

Lascia un Commento